Archivio

Nuova vita alle cose: iniziamo dalle scarpe!

Un progetto di economia circolare che coinvolge 49 comuni dell’E-R

Sostenibilità, riuso e solidarietà: questi i valori del progetto regionale “Le tue scarpe al centro” promosso da Arpae (Area Educazione alla sostenibilità) in collaborazione con 14 Centri di educazione alla sostenibilità,  ESO Società Benefit arl, i Comuni e gli enti di gestione dei rifiuti territoriali (Aimag, Geovest, Hera, Iren ambiente, Sabar, Soelia e Clara).

Dal 21 marzo al 21 settembre scarpe da ginnastica e infradito di gomma rotte o usate verranno raccolte in appositi contenitori presso scuole, palestre, parrocchie, polisportive ed associazioni; la gomma ricavata dalle scarpe conferite sarà triturata e utilizzata per la produzione di tappetini antiurto per una nuova area giochi nel Comune di Amandola, colpito dal sisma del 2016. L’obiettivo è di raccogliere 10.000 scarpe!

Per Carpi, Novi e Soliera la raccolta delle scarpe è curata da Aimag e da una ditta specializzata che ha collocato in 34 punti prescelti i contenitori Esobox.

Nei prossimi giorni le scuole dei Comuni del CEAS riceveranno un video che presenta il progetto ai ragazzi, insieme a materiale informativo sugli obiettivi e i valori di “Le tue scarpe al centro”.

Approfondimenti

Sito regionale progetto “Le tue scarpe al centro”
Pagina Facebook https://www.facebook.com/letuescarpealcentro/
Video “Le tue scarpe al centro”
Punti di raccolta a Carpi, Novi e Soliera

Per informazioni:
CEAS Unione Terre d’Argine
tel. 059 649990, fax 059 649991, .(JavaScript deve essere abilitato per visualizzare questo indirizzo email)

(pubblicato il 27 Marzo 2018)