Archivio

Fai come se fossi a casa tua

I Comuni delle Terre d’argine e il CEAS protagonisti del progetto regionale ConsumAbile

ConsumAbile, la campagna della Regione Emilia-Romagna incentrata, per questa edizione, sui comportamenti e sulle scelte di gestione sostenibile della Pubblica Amministrazione, avrà tra i protagonisti i Comuni di Carpi, Novi e Soliera e ovviamente anche il CEAS delle Terre d’Argine.

I tre Comuni sono infatti stati scelti per l’azione più importante e innovativa di questa campagna, ovvero gli audit tematici, un’analisi ambientale a 360° a cui sottoporre un edificio comunale riservata a sole nove realtà in tutta la Regione E-R.

La scelta degli amministratori è andata alla sede municipale del loro Comune e, giovedì 9 gennaio, il progetto ha avuto ufficialmente inizio con un sopralluogo preliminare nel quale il dott.Pollastri (Centro Antartide, responsabile di progetto), ha incontrato gli Assessori all’Ambiente Tosi (Carpi), Bagni (Soliera) e Malagola (Novi di Modena) e definito insieme a loro gli obiettivi della campagna.

Nei prossimi giorni, esperti della Regione procederanno nell’analisi ambientale semplificata dei tre municipi che verterà sia sugli aspetti gestionali che strutturali.  In particolare per ciascun edificio saranno analizzati: i consumi di energia ed acqua, la gestione dei rifiuti, ma anche l’organizzazione del lavoro e la mobilità (spostamenti casa-lavoro dei dipendenti).
Dai risultati di queste analisi (indicativamente entro la fine di marzo) scaturiranno infine le buone pratiche da perseguire per migliorare le performance ambientali delle sedi comunali.

Il progetto ConsumAbile prevede anche:

  • suggerimenti in pillole da diffondere tramite intranet o mail interne (sia rivolte specificatamente al personale dell’edificio prescelto ma anche all’intero personale del Comune);
  • segnaletica adesiva e cartellonistica con suggerimenti sostenibili da affiggere all’interno del municipio;
  • gadget sostenibili;
  • un percorso formativo/aggiornamento rivolto agli addetti agli acquisti sul tema dei GPP (acquisti verdi) coordinato dagli uffici competenti della Regione.

APPROFONDIMENTI

Campagna ConsumAbile

(pubblicato il 23 Gennaio 2014)