Archivio

Dal degrado urbano alla città circolare

La mostra fotografica “Un tesoro di suolo” fa tappa a Carpi dal 9 al 17 febbraio

“Un tesoro di suolo” è un allestimento a forte impatto emotivo sul tema del consumo di suolo e di come sia possibile arrestare questo processo applicando i concetti di recupero e di rigenerazione urbana e sperimentando progetti di de-cementificazione (de-sealing).

Foto: http://www.vallemarco.com

La mostra giunge a Carpi alla sua 6° tappa e sarà visitabile dal 9 al 17 febbraio presso la Saletta Fondazione CR Carpi, in Corso Cabassi 4. L’allestimento nasce nell’ambito del progetto SOS4LIFE - Save our Soil for Life che vede il Comune di Carpi partner insieme a Regione Emilia-Romagna, al Comune di San Lazzaro, il Comune di Forlì (con ruolo di capofila), oltre a Cnr Ibimet, Legambiente Emilia Romagna, Ance Emilia-Romagna e Forlì Mobilità Integrata.

Diciassette pannelli foto-testuali illustrano la straordinaria ricchezza del suolo attraverso le sue funzioni ecosistemiche e presentano sperimentazioni di de-sealing realizzati nei tre Comuni partner del progetto SOS4LIFE (Carpi, San Lazzaro e Forlì). La mostra è arricchita da ventidue scatti fotografici di esempi emiliano-romagnoli di edifici abbandonati, dismessi o incompiuti realizzati dal fotogiornalista Marco Valle, attivo in Italia e all’estero e i cui lavori sono stati pubblicati, tra gli altri, da The Guardian, Internazionale, National Geographic e La Repubblica.

La mostra avrà i seguenti orari di apertura:
- lunedì  9.00-12.00
- giovedì 9.00-12.00
- sabato 9.00-12.00 /  16.00-19.00
- domenica 16.00-19.00

Le scuole potranno visitare la mostra anche al di fuori degli orari di apertura contattando la segreteria dell’assessorato all’Ambiente e Urbanistica (tel. 059 649133, cell. 366 8249688).

Vi aspettiamo all’inaugurazione della mostra sabato 9 febbraio alle ore 10.00.

Per informazioni:
CEAS Unione Terre d’Argine
tel. 059 649990, fax 059 649991
.(JavaScript deve essere abilitato per visualizzare questo indirizzo email)

(pubblicato il 28 Gennaio 2019)