Archivio

Cani, gatti & bambini

I percorsi didattici del CEAS sugli animali domestici (e non) sono sempre i preferiti dai più piccoli

Tutti gli anni il CEAS propone alle scuole un percorso sugli animali domestici e la gioia dei bambini e delle bambine nell’incontro con cani e gatti è molto emozionante.

Quest’anno l’Agenda Alfabeto Ambiente ha proposto l’itinerario “Cani, gatti e company” alle scuole d’infanzia e “Qua la zampa” alle scuole primarie.

L’itinerario “Cani, gatti e company” è rivolto alle sezioni 4 e 5 anni dell’infanzia, per creare con i più piccoli le basi per un approccio consapevole e corretto con gli animali, stimolando nei bambini e nelle loro famiglie il senso di affezione, cura, rispetto nei confronti degli animali e degli esseri viventi in genere. Tutto questo favorendo il gioco, la partecipazione e l’attività di gruppo. L’itinerario è progettato in collaborazione con l’Associazione Protezione Animali Carpigiana (APAC). La meta dell’uscita è il gattile di San Marino di Carpi. Si tratta di un’esperienza molto ricca e intensa per i bambini che hanno l’occasione di entrare in contatto diretto con gli animali, di fare piccole donazioni di cibo, di conoscere il lavoro dei Volontari presso la struttura e di capire le modalità per le adozioni a distanza.

A tutte le classi della scuola primaria proponiamo invece “Qua la zampa”, un percorso organizzato in n collaborazione con Associazione Protezione Animali Carpigiana, Gruppo Zoofilo Carpigiano, Associazione Panda Carpi, Centro Soccorso Animali “Il Pettirosso”, LIPU - Delegazione di Carpi.  Con tre incontri, di cui due in classe e uno, su richiesta, in ambiente, gli obiettivi sono di sviluppare la conoscenza della vita e delle abitudini degli animali che vivono nelle nostre case e anche di “riabilitare” gli animali nei confronti dei quali, per paure irrazionali e superstizioni, si manifestano atteggiamenti non rispettosi. Puntiamo inoltre a contrastare il fenomeno dell’abbandono e del randagismo e a promuovere le adozioni consapevoli, anche a distanza.

Novità di quest’anno è stata la distribuzione agli oltre 100 bambini partecipanti dell’allegro opuscolo “Coloro sorrido rifletto imparo”, con vignette (qui un esempio) create dal noto artista grafico carpigiano Oscar Sacchi, ovviamente su cani e gatti, ad alcune frasi e riflessioni sul giusto comportamento da mantenere con gli animali domestici, basato sulla responsabilità e la disponibilità.
L’opuscolo è stato realizzato su suggerimento delle volontarie del gattile di APAC (Associazione protezione animali carpigiana), in particolare di Deanna Borghi, figura storica nella gestione del gattile distrettuale.

(pubblicato il 31 Maggio 2018)